Riflessologia plantare per allergie

Riflessologiaplantare.biz

L’allergia a pollini e polveri generalmente intesa è uno dei problemi più diffusi nella popolazione mondiale. Nella riflessologia plantare è possibile trovare una soluzione naturale e non invasiva per il trattamento di questo disturbo immunitario, notevolmente peggiorato nell’ultimo decennio.

Pollini, graminacee, polveri sottili presenti nell’aria rappresentano una vera minaccia per grandi e piccini. Un italiano su tre oggi è affetto da disturbi legati all’allergia. Ecco perché sempre più spesso si ricorre anche in Occidente alla riflessologia plantare come rimedio per l'allergia.

Le principali malattie respiratorie allergiche e i loro sintomi

La rino-congiuntivite allergica e l’asma allergica sono sicuramente le prime due principali malattie che vanno a colpire il sistema respiratorio. La prima è una forma d’infiammazione che colpisce naso ed occhi e che si manifesta con fastidio e prurito nasale, gocciolamento e starnuti continui spesso associati a naso chiuso e perdita dell’olfatto.

A questo quadro può aggiungersi anche lacrimazione degli occhi, spossatezza, sonnolenza e difetto di concentrazione. La riflessologia plantare per il trattamento delle allergie racconta di un numero sempre crescente di soggetti che ne sono colpiti. L’asma di natura allergica invece è la risposta dei bronchi in presenza dell’allergene. I sintomi più importanti sono rappresentati da tosse e mancanza di respiro e sono a volte associati a respiro sibilante soprattutto nelle ore notturne.

Quest’ultimo si nota in maniera più chiara nei bambini di età scolare. L’allergia, nelle sue diverse manifestazioni, può causare svariati sintomi a carico di diversi organi, tra i quali, principalmente: naso, occhi, cute e polmoni.

Da cosa dipende la concentrazione di polline nell’aria?

Sono tanti gli agenti e i fattori che concorrono a favorire la concentrazione di polline nell’aria. I trattamenti in riflessologia plantare per allergie sono aumentati in maniera esponenziale proprio perché, contestualmente, sono aumentate le condizioni nell’atmosfera che le potenziano.

Tra queste: Variazioni e sbalzi della temperatura dell’aria e del terreno; Maggiore irradiazione solare; Aumento dell’umidità relativa; Maggiore crescita e sviluppo di specie vegetali infestanti. La mano dell’uomo ha poi dato il suo forte contributo: riduzione delle aree verdi, sboscamenti, mancata rimozione delle piante infestanti hanno certamente concorso a favorire il disturbo, il quale ad oggi non ha alcun deterrente, se non quello farmacologico, omeopatico e quello rappresentato dalla riflessologia plantare.

In Italia, pur presentando un’estrema variabilità di scenari geografici con differenze significative tra le aree del Nord, del Centro e del Sud, quello delle allergie è un problema diffuso ovunque.

Come agisce la riflessologia plantare sul nostro organismo

La riflessologia plantare per le allergie si è rivelata negli ultimi anni una vera panacea in grado di aiutare l’apparato respiratorio a contrastare rinite allergica ed asma. Questo perché questa tecnica di manipolazione va a stimolare il sistema immunitario rafforzando i vari organi che entrano in sofferenza a contatto con l’allergene, questi ultimi godono in questo modo di una sferzata di energia che supera la condizione di stress a cui sono sottoposti.

La riflessologia plantare agisce sulle migliaia di terminazioni nervose che arrivano al piede inviando segnali di riflesso appunto di carico/scarico andando a ristabilire il corretto loro funzionamento. Quello che ne deriva è un riequilibrio ottimale dei vari organi. 

Questo trattamento va ad agire a livello del sistema linfatico, dell’apparato respiratorio, della milza e del fegato e questo è un grande beneficio per chi soffre di allergie al polline, alle graminacee, alle polveri, agli acari. Ogni seduta rappresenta un appuntamento di per sé piacevole e rilassante, ma se si vogliono ottenere benefici concreti contro i malesseri stagionale da allergie si consiglia di iniziare le sedute per tempo, quindi qualche mese prima dell’arrivo dei mesi primaverili.

Per mezzo di una riflessologia plantare, il sistema immunitario risulta rafforzato per tempo e gli effetti benefici non tarderanno a farsi notare.

 

 

 

 

 

 


poster riflessologia plantare